Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

  • : Tutto quello che vorresti sapere su....
  • Tutto quello che vorresti sapere su....
  • : Tutto quello che vorresti sapere sui viaggi, gli hotel, i luoghi d'Italia da scoprire, ma anche sull'arredamento, il giardino, l'e-commerce, i libri, le banche, i finanziamenti...
  • Contatti

Cerca Nel Blog

Lasciando la tua e-mail sarai avvisato della pubblicazione di nuovi articoli

3 agosto 2011 3 03 /08 /agosto /2011 09:29

Lampedusa, la più grande isola delle Pelagie più vicina all’Africa che all’Italia, sfoggia un mare spettacolare, dalle sfumature che vanno dal trasparente al verde, dal turchese al blu, e spiagge che regalano scorci tropicali.
Una di queste è la cosiddetta "isola dei conigli", considerata una delle dieci spiagge più belle del mondo, che fa parte della Riserva Naturale Orientata Isola di Lampedusa.

L'isola delle tartarughe e il santuario della Madonna di Porto Salvo

 Lampedusa è conosciuta per essere l’isola delle tartarughe marine, che in estate giungono nelle sue spiagge a deporre le uova. L’isola è stata abitata fin da epoca remota, come dimostrano le tracce di insediamenti greci, romani e saraceni che sono state rinvenute sul territorio.
La prima colonizzazione vera e propria tuttavia si deve a Ferdinando II di Borbone che nel 1843 inviò sull'isola il governatore Bernardo Maria Sanvisente ed un presidio di militari e di gente comune, che in breve fondarono la colonia dalla quale ebbe origine il centro abitato di oggi.
Da visitare a Lampedusa è di certo il Santuario della Madonna di Porto Salvo, patrona dell’isola, intorno al quale aleggiano secolari leggende. In una di queste si narra di uno schiavo che trovò rifugio nel santuario e che per fuggire dall’isola costruì una zattera issandovi come vela la tela con l’immagine della Madonna. Fu così che poté fare ritorno al suo paese natio, Castellaro Ligure in provincia di Imperia, dove fece voto di erigere un santuario per ringraziare la Madonna, e dove ancora oggi è conservata la tela miracolosa.
Dalla leggenda alla realtà: il santuario della Madonna di Porto Salvo in origine era diviso in due parti, una per i cristiani e una per i maomettani, e custodiva una statua della Vergine.
Fu lo stesso governatore a fare restaurare la piccola chiesa e la statua disponendo che “ogni 22 Settembre, dal 1843, si cantasse una messa, onde solennizzare il giorno del restauro e del possesso dell’isola”.

Hotel, residence e case vacanze

L'isola di Lampedusa è l'ideale per trascorrervi le vacanze soprattutto in estate, soggiornando in una delle tante case al mare oppure in uno dei suoi hotel.
L’hotel Cupola Bianca di Contrada Madonna è un 3 stelle superior distante dal mare 500 metri, completo di piscina con la zona idromassaggio e music-bar con gazebo e lettini in tek dove sdraiarsi in totale relax. Potrete soggiornare in camere, suites e damnusi con verande indipendenti, dotati di servizi e comfort.
A chi preferisce soggiornare in un residence, consiglio Villa delle Rose di Cala Pisana che dispone di appartamenti anche a Cala Salina, nel centro abitato.
Se invece siete alla ricerca di case vacanze consultate il sito isoladilampedusa.com dove troverete villette con giardino ed appartamenti per le vostre vacanze sul mare. 

 

  lampedusa

Lampedusa: Isola dei conigli

 

 

 

 

 

 

Condividi post

Repost 0
Published by Lisanna - in Italia da scoprire
scrivi un commento

commenti